placeholder Gruppi di Acquisto Solidale  
spacer ·   Prima pagina   ·   Notizie   ·   Documenti   ·   Gruppi   ·   Links   ·   Da scaricare   ·   F.A.Q.   · spacer
  Mercoledì, 24 Ottobre, 2018 - Ciao ospite
 
 

Menu principale
· www.economiasolidale.net

Risorse
· Cosa sono i Gas
· Per la stampa
· Documenti
· Da scaricare
· Video
· Bibliografia

Contatti
· E-mail
· Mailing-list

Altro
· Cerca nel sito

Archivi G.A.S.
· Archivio gruppi
· Archivio produttori autosegnalati

Online
Abbiamo 143 ospiti e 0 iscritti in linea.

Non siete registrati?
Potete farlo con un click qui.


Login
 



 


Registrazione

Recupero pwd smarrita.



Dall'archivio dei Gruppi di Acquisto Solidale aderenti alla rete nazionale:

GAS Punto Verde

Riferimento: Lorenzo Anania
Indirizzo: Vocabolo Prato 85, 06010 Lippiano
06012 Città di Castello  (Perugia)
Telefono: - Fax: -
e-mail: puntoverde.sociocultura@gmail.com Sito web: -
Mailing-list:
Presentazione: L’associazione di promozione sociale Punto Verde nasce a Città di Castello il 19 maggio 2010 con intenti ecologisti, ambientalisti e sociali. Tra i fini statutari dell'APS c’è la promozione e la valorizzazione dell’agricoltura sociale; seguendo le finalità del suo statuto, l’APS Punto Verde ha sviluppato il progetto “L’Orto del Punto Verde” che mira a creare i presupposti per il reinserimento lavorativo ed il recupero sociale di soggetti svantaggiati (in particolare ex tossicodipendenti ed ex alcolisti) attraverso l’educazione ambientale, la promozione dei valori ecologici, civili e la valorizzazione dei prodotti tipici e biologici locali.

Per il secondo anno consecutivo l'APS Punto Verde ha avviato il Gruppo di Acquisto Solidale (GAS) a chilometri zero. I prodotti orto frutticoli che verranno messi a disposizione degli aderenti del "GAS Punto Verde" provengo in gran parte dal progetto di agricoltura sociale che l'APS sta sviluppando presso il vocabolo Prato del comune del Monte Santa Maria Tiberina. Il progetto coinvolge soggetti socialmente svantaggiati e mira al reinserimento lavorativo e sociale degli stessi; in pratica, aderendo al GAS si può sostenere il progetto sociale dell'APS e nel contempo disporre di una cassetta di verdure e frutti di stagione coltivate senza pesticidi, il tutto per una quota settimanale di 5 euro.
Ultimo agg. dati: 09/06/2011

 

  • Per gli interessati ad aderire al "GAS Punto Verde" di Perugia: si consiglia di contattare direttamente il G.A.S. utilizzando i vari recapiti indicati sopra; è abbastanza inutile lasciare commenti qui di seguito in quanto raramente i responsabili del G.A.S. passano per leggerli.
  • Per i produttori: gli indirizzi e-mail e gli altri dati sensibili reperibili attraverso questo archivio NON sono pubblici ed i proprietari NON hanno espresso alcun consenso per essere contattati per offerte commerciali di qualsiasi natura.
  • Per i responsabili del "GAS Punto Verde": in caso di necessità di aggiornamento di questi dati, chi ne aveva richiesto la pubblicazione, può richiedere le modifiche scrivendole come commento in questa pagina (la modifica effettiva della scheda avverrà entro qualche settimana).

I dati qui riportati sono pubblicati con il consenso degli interessati che possono in qualunque momento, ai sensi dell'art. 7 del dlgs 196/2003, richiederne la cancellazione scrivendo ai gestori del sito.

 

(11604 letture) | Versione stampabile | Invia

Torna all'elenco completo dei gruppi col pannello di ricerca

 



Commenti
emmedi
29.12.11, 21:09
importatore di pellet e legna da ardere, se interessati contattare, roberto.emmedisas@libero.it
Solo gli utenti registrati possono inviare commenti
Registrati.

 
pixel
Notizie - Gruppi - Istruzioni RSS - Disclaimer

Sito sviluppato con Postnuke, un Software Libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL | Web design by marcomunari.it